Manca sangue, le Contrade si mobilitano

Appello dei gruppi donatori per far fronte alla mancanza di sangue

A tutti i donatori,
ci è pervenuta la richiesta di sangue di tutti i gruppi, per far fronte alla mancanza.
Vi invitiamo, quindi, ad andare ad effettuare le donazioni.

Gruppo Donatori di Sangue della Contrada Capitana dell’Onda

L’Onda estratta a sorte. Scontata la squalifica.

Nel 2017 saremo in Piazza sia a luglio che ad agosto

 

Foto di Gigi Lusini

Foto di Gigi Lusini

La sorte ci ha baciato. L’Onda, nel 2017, sarà in Piazza, sia a luglio che ad agosto. L’estrazione di oggi al piano superiore del Palazzo Pubblico ci consente di scontare la squalifica.

 

Inizia stasera, dunque, il lungo cammino che ci porterà al prossimo di Palio di Provenzano. Gli ondaioli possono iniziare a sognare.

 

Ci aspetta un inverno più dolce.

 

Foto di Niccolò Semplici

Foto di Niccolò Semplici

 

L’Onda inaugura la nuova area museale nei locali dell’ex asilo Policarpo Bandini

Inaugurazione in programma venerdì 24 giugno alle ore 18.30 in via Giovanni Duprè

Uno spazio di memoria viva che racchiude, nel cuore del rione, secoli di storia della Contrada Capitana dell’Onda. È tutto pronto per l’inaugurazione del nuovo museo dell’Onda, in programma venerdì 24 giugno alle ore 18.30 in via Giovanni Duprè 103, nell’ambito della Festa Titolare della Contrada.

La nuova area museale dell’Onda è un complesso che si sviluppa collegando la fabbrica di San Giuseppe con i locali dell’ex asilo Policarpo Bandini. Uno spazio polifunzionale pensato anche per eventi e per attività dei contradaioli, e che è anche il centro di un percorso che tocca tutti i punti più significativi del rione. L’ampliamento del museo, realizzato dopo anni di interventi che hanno visto mobilitati molti contradaioli, è collegato al primo nucleo museale della Contrada, nella cripta della Chiesa, che ospita la gipsoteca di Giovanni Duprè e la sala delle vittorie.

A questo si è aggiunto il complesso del Policarpo, che ha il suo ingresso in via Duprè a pochi passi dall’Arco di San Giuseppe. L’ampliamento ha consentito di esporre molti pezzi del patrimonio storico – artistico e della cultura materiale della Contrada fino ad oggi nascosti. Elementi che costellano un percorso pensato per accompagnare i visitatori nel cuore della memoria del rione. Ma il museo dell’Onda vuole essere anche uno spazio di dialogo e uno spazio dal quale approfondire la conoscenza della Contrada, della città e del Palio. L’area museale è stata concepita come un’esperienza dinamica, di pieno coinvolgimento nell’atmosfera ondaiola e della città. Un’esperienza che si realizza e prende forma grazie alle moderne tecnologie e ai filmati che scandiscono il “viaggio” nella Contrada.

Malborghetto in Festa. Tutto pronto per “Stasera nell’Onda”

Da sabato 18 a venerdì 24 giugno nei Giardini della Contrada musica, ristoranti e tanto divertimento

Torna l’appuntamento con “Stasera nell’Onda”.
Da sabato 18 a venerdì 24 giugno, il Giardino della Contrada  Capitana dell’Onda ospiterà una serie di eventi all’insegna della musica e della buona cucina.

Mangiare nell’Onda. Ogni sera l’offerta enogastronomica della Contrada prevede la possibilità di cenare in Pizzeria, presso l’Osteria “Il Polverone” o nella Braceria. Il forno a legna dell’Onda preparerà ciaccini e pizze per tutti, mentre per chi preferisse piatti tipici della tradizione senese il consiglio è di provare il Polverone. Per gli amanti della brace sarà possibile gustare dell’ottima carne con una serata dedicata al pesce martedì 22 giugno. Da mercoledì 22 a venerdì 24, poi, sarà aperto anche il Ristorante, che si aprirà con un menù di fritto per passare a una cena di terra, il giovedì, e di pesce, venerdì. Ogni sera, poi, saranno aperti bar e birreria.

La musica in Malborghetto. Accanto alla buona cucina, l’altra grande protagonista delle serate ondaiole sarà la musica. Ogni giorno concerti live e dj set animeranno il Giardino con tanti artisti protagonisti. Si comincia con i Karmadelic sabato 18 per poi passare domenica 19 con il sound di DJ Twiga. Dopo la pausa di lunedì 20, da martedì a venerdì 24 si alterneranno sul palco il Trio Latinidade, per gli amanti della musica latino americana; The Van Houtens; i Piaceri proletari e i Ghost Space a chiudere la carrellata musicale.

Info. Per qualsiasi informazioni è possibile telefonare al numero 0577 48145, inviare un’email all’indirizzo di posta elettronica societa@contradacapitanadellonda.it o visitare il sito www.contradacapitanadellonda.it

5X1000 a favore della compagnia san Salvadore

Il codice fiscale per la donazione del 5×1000 a favore della Compagnia Laicale di San Salvadore è 92045770523.

 

È nata Mia Lombardo!

Venerdì 3 giugno 2016 è nata Mia Lombardo, figlia di Claudia Gonnelli e Valerio Lombardo. Benvenuta Mia!!

Ritiro Permessi ZTL

Da lunedì 6 giugno 2016, è possibile andare a ritirare i nuovi permessi ztl.

Ricordiamo che per il ritiro è necessario portare:

  • il vecchio permesso
  • il telepass nel caso non sia stato già riconsegnato
  • 30 € per ciascun permesso
  • copia delle carte di circolazione per i veicoli che vengono inseriti per la prima volta

 

L’ufficio in via Tozzi 3 è aperto:

lunedì, mercoledì, venerdì dalle 9 alle 12

martedì e giovedì dalle 9 alle 12 e dalle 15 alle 17.

 

Inoltre precisiamo che i nuovi permessi indicheranno i varchi
in ingresso: Roma-Fontanella
in uscita: Roma-Pispini-Mattioli.

Rinnovo annuale dei permessi

Si comunica che occorre indicare il prima possibile ai Cancellieri il numero del permesso e le targhe dei veicoli abbinati per poter fare il rinnovo dei suddetti permessi.
I permessi verranno rilasciati dai vigili come richiesti, di conseguenza saranno eliminate le targhe non segnalate ed inserite le nuove.

cancellieri@contradacapitanadellonda.it

Tutto pronto per la Festa dei Protettori dell’Onda

L’appuntamento è per sabato 21 maggio alle ore 18.30 nei giardini della Società Giovanni Duprè

 

Una giornata di Festa dedicata a tutti i Protettori. E’ quella organizzata dalla Contrada Capitana dell’Onda per sabato 21 maggio a partire dalle ore 18.30. A tutti coloro che decideranno di intervenire sarà offerta una merenda cena nei giardini della Società ‘Giovanni Duprè’ che, nell’occasione, saranno riaperti per iniziare l’attività estiva. L’evento segnerà anche un passaggio importante nella vita contradaiola dei giovani che lasciano il Gruppo Piccoli Delfini per entrare a far parte del Gruppo Giovani Ondaioli e, nel caso delle ragazze, anche nella Società delle Donne. Una cerimonia particolare, inoltre, verrà dedicata a coloro che, nel corso del 2016, compiranno i 16 anni e che, quindi, acquisiranno il diritto al voto in Assemblea.

“Abbiamo deciso – afferma il priore Massimo Castagnini – di dedicare una giornata di festa ai nostri Protettori. E’ una scelta in linea con l’indirizzo degli organi istituzionali e dello Statuto, ma soprattutto è un segnale di attenzione che vogliamo dare a tutte le Ondaiole e gli Ondaioli che sono il cuore e l’anima della Contrada. Saremo felici di offrire una merenda cena che ci darà modo di trascorrere qualche ora piacevole insieme nei nostri giardini, che la Società ‘Giovanni Duprè’ aprirà dando il via così all’attività estiva”.

“La scelta Festa dei Protettori nasce anche perché la Festa Titolare, da alcuni anni, ha limitato le sbandierate alle sole Consorelle. L’omaggio ai Protettori, infatti, per motivi organizzativi, è venuto meno privando gli Ondaioli di un segnale di vicinanza e un riconoscimento importante. Noi vogliamo recuperare e rafforzare questo legame tra la Contrada e i Protettori, il cui coinvolgimento è indispensabile per le nostre attività. Gesti e momenti di convivialità come quello che abbiamo organizzato per il 21 maggio hanno anche questo significato”.

“Mi auguro – continua il priore – che il significato di questa giornata sia apprezzato da tutti e, soprattutto, di registrare un’importante partecipazione dei Contradaioli. Una partecipazione che sia il preludio a una grande presenza degli Ondaioli a tutte le iniziative, che, nei prossimi mesi, verranno realizzate dalla Contrada e dai suoi organismi principali a partire dalla Società ‘Giovanni Duprè’. Mi aspetto che la passione e l’amore degli Ondaioli siano il motore per riaffermare la forza dell’Onda in ogni occasione. Con questo spirito vorrei vissuta anche la prossima Festa Titolare e tutti gli eventi che ad essa si legano. La partecipazione e la vicinanza alla vita del rione sono indispensabili per conseguire gli obiettivi non solo palieschi che la Contrada ha davanti”.

Per qualsiasi informazione è possibile inviare un’email all’indirizzo di posta elettronica protettori@contradacapitanadellonda.it  o contattare uno degli addetti ai protettori dell’elenco in basso. Per una comunicazione sempre più puntuale e tempestiva sull’attività della Contrada, chiediamo di segnalare eventuali variazioni di indirizzo email e di telefono.
Si ricorda inoltre che è possibile registrarsi al sito www.contradacapitanadellonda.com/register per ricevere sulla propria email news e articoli dalla Contrada.

 

Giulio Minelli 333 2645267
Dario Ambrosini 380 7323386
Letizia Baragatti 349 6731584
Matteo Castagnini 338 2945709
Federico Favilli 335 5461795
Luca Giuggioli 331 6674163
Daniele Lombardi 335 282421
Rossella Marraccini 348 3808512
Stefano Semplici 335 237740
Pietro Spessot 333 8071566
Lara Toppi 339 7045119

L’archivio fotografico dell’Onda è online

Sul sito www.contradacapitanadellonda.com è possibile registrarsi e scaricare le immagini.

Un archivio a disposizione di tutti gli ondaioli dove inserire e scaricare scatti fotografici di vita contradaiola. È quello creato all’interno del nuovo sito www.contradacapitanadellonda.com dall’Agenzia Multimediale Onda. Si tratta, in estrema sintesi, di un “repository”, un ripostiglio, nel quale potranno essere inserite tutte le immagini relative alle attività della Contrada. L’archivio, in fase di popolamento, si trova all’interno della sezione Multimedia, nell’area Download. Il nuovo servizio online, che nasce nell’ambito della ristrutturazione generale della comunicazione ondaiola, servirà anche a garantire la privacy. L’archivio, infatti, sarà visibile solo dopo avere effettuato il login al sito.
 
La registrazione garantirà, da un lato, la possibilità di vedere e scaricare le immagini e, dall’altro, consentirà di sapere chi ha scaricato cosa. Per registrarsi basterà lasciare nome, cognome e indirizzo email al quale saranno inviati aggiornamenti e news da Malborghetto. Un percorso che ha anche l’obiettivo di migliorare la comunicazione con gli ondaioli, rendendola sempre più immediata e puntale.