Incontro per aperture MOnd 2020

Martedì 11 febbraio, alle ore 18, al MOnd, si svolgerà un incontro-riunione per illustrare le nuove modalità di apertura del museo e raccogliere le adesioni per la stagione 2020.

Gli addetti ai beni storico-artistici invitano tutte le persone interessate a svolgere il servizio di sorveglianza e/o guida a partecipare.

Banchetto, al via la vendita delle tessere

Domenica 24 novembre è in programma il Banchetto di chiusura dell’anno contradaiolo. L’appuntamento è fissato alle ore 13 nei locali della società “Giovanni Duprè”.

Le tessere potranno essere acquistate dalla “Parrucchiera Mimma”, nel Casato di Sopra, dal 14 al 22 novembre negli orari di apertura e in Società, martedì 19 novembre, dalle ore 17.30 alle ore 19 e dal 20 al 22 novembre, dalle ore 17.30 alle 19 e dalle 21.30 alle 22.30. Per qualsiasi ulteriore informazione www.contradacapitanadellonda.com.

Donazione di sangue collettiva

Carissimi donatori,

venerdì 4 ottobre è in programma una donazione di sangue collettiva della nostra contrada.

Dimostriamo, anche questa volta, che quando c’è bisogno di un gesto di umanità, gli Ondaioli ci sono: dobbiamo essere davvero in tanti!

E dopo la donazione, pranzo offerto a tutti!

Aspettiamo le vostre adesioni, inviando una e-mail a donatori@contradacapitanadellonda.it entro sabato 28 settembre.

Entro il 1 ottobre faremo sapere ai partecipanti l’orario della donazione e il ristorante per il pranzo.

Viva l’Onda!

Gruppo donatori sangue Onda

Paolo Rossi 3355411618

Duccio Dominici 3385758246

Alberto Sartori 3475015376

Federica Santini 3355414382

Alessandra Canestri 3332038818

Modalità di vendita tessere cenini dopo prova Palio luglio 2019

Di seguito le modalità di vendita delle tessere e degli abbonamenti per i cenini dopo prova del Palio di luglio 2019:

 

  • dal 19 al 26 giugno

PARRUCCHIERA MIMMA, Casato di Sopra

 

  • dal 26 al 27 giugno, dalle ore 18 alle ore 19.30

SOCIETÀ GIOVANNI DUPRÈ

 

  • il giorno 28 giugno, dalle ore 18 alle ore 19.30

per la strada in via G. Duprè

 

  • dal 29 giugno, dalle ore 10.30 alle ore 12 e dalle ore 17 alle ore 18.30

per la strada in via G. Duprè

 

Le tessere acquistate il giorno stesso del cenino avranno un sovrapprezzo

Modalità vendita tessere cena prova generale Palio luglio 2019

Per l’acquisto delle tessere della cena della prova generale del Palio di luglio 2019 occorre effettuare prenotazione delle stesse tramite e-mail

dalle ore 12 di mercoledì 19 alle ore 12 di giovedì 20 giugno le tessere potranno essere prenotate inviando una e-mail a: priore@contradacapitanadellonda.com, indicando l’elenco dei partecipanti suddivisi in protettori, piccoli delfini, e altri, ovvero ospite protettore, ospite/turista, ecc.

Le prenotazioni, nell’ordine di arrivo, saranno evase il 25 giugno, dalle ore 18, nei locali della Società Giovanni Duprè

Le tessere saranno in vendita dal 25 al 27 giugno, dalle ore 18 alle ore 19.30, nei locali della Società Giovanni Duprè

Dal 29 giugno al 1° luglio, dalle ore 10.30 alle ore 12 e dalle ore 17 alle ore 18.30, la vendita avrà luogo per la strada in via G. Duprè

Modalità vendita tessere e abbonamenti cenini Palio luglio 2019

Di seguito le modalità di vendita delle tessere e degli abbonamenti per i cenini dopo prova del Palio di luglio 2019:

 

  • dal 19 al 26 giugno

PARRUCCHIERA MIMMA, Casato di Sopra

 

  • dal 26 al 27 giugno, dalle ore 18 alle ore 19.30

SOCIETÀ GIOVANNI DUPRÈ

 

  • il giorno 28 giugno, dalle ore 18 alle ore 19.30

per la strada in via G. Duprè

 

  • dal 29 giugno, dalle ore 10.30 alle ore 12 e dalle ore 17 alle ore 18.30

per la strada in via G. Duprè

 

Le tessere acquistate il giorno stesso del cenino avranno un sovrapprezzo

Pagamento palco Casato e terrazza per Palii 2019

Il pagamento del palco del Casato e di quello della terrazza per i Palii del 2019 potrà essere effettuato in Società, giovedì 16, mercoledì 22, giovedì 30 maggio e giovedì 6 giugno, dalle ore 19 alle ore 22.

Corsi per alfieri e tamburini

Martedì 16 aprile inizieranno i corsi per alfieri e tamburini, che si svolgeranno ogni martedì, mercoledì e sabato, dalle ore 17.30 alle 19, in piazza del Mercato.

San Giuseppe: Don Emanuele racconta com’è nata e perché è importante la benedizione dei babbi

La giornata di San Giuseppe si avvicina e per l’occasione abbiamo incontrato il correttore della Contrada Capitana dell’Onda, don Emanuele, per parlarci della benedizione dei babbi. La benedizione in questione si terrà martedì 19 marzo alla fine della celebrazione della Santa Messa solenne delle ore 18 nella chiesa di San Giuseppe.

Dopo lo scorso anno anche quest’anno, dopo la Santa Messa, nel giorno di San Giuseppe verrà fatta la benedizione dei babbi, com’è nata questa idea?

“L’idea è nata lo scorso anno parlando con un altro sacerdote. Ci si domandava come valorizzare la festa di San Giuseppe che viene vissuta, non solo nella Contrada dell’Onda ma anche in tutta quanta la città, in merito della devozione oltre che delle frittelle. È quindi una bella occasione e dove si vive un bello spirito di famiglia perché associata alla festa del babbo. Per valorizzare la figura di San Giuseppe abbiamo pensato, come preti, se fare un convegno o fare la benedizione dei babbi, così abbiamo deciso di fare direttamente la benedizione… ma chissà… un giorno potremmo anche riuscire a organizzare un convegno”.

Perché è importante festeggiare e benedire i babbi il giorno di San Giuseppe?

“Festeggiare il giorno di San Giuseppe e fare anche una benedizione è fondamentale perché fa riscoprire il senso della famiglia e il ruolo del babbo, soprattutto come missione che viene data da Dio che ci mette di fronte tanti esempi, il primo tra tutti ovviamente è San Giuseppe, e questo diventa importante. Avere in mente e portare nel cuore un protettore così potente con quanto il Vangelo dice di lui o meglio con le sue intenzioni, perché di parole ne dice poche, diventa non solo importante ma anche un’attrezzatura nel cuore che aiuti i babbi a fare sempre meglio il loro mestiere”.

Cosa caratterizza questa benedizione e la differenzia dalle altre?

“La caratterizzazione è l’invocazione della benedizione di Dio e della sua grazia sulla nostra vita e, visto che i babbi hanno una missione particolare, è specifica proprio su quella missione. A Siena già vengono fatte, e si conoscono bene, altre benedizioni specifiche, si fa anche la benedizione per il cavallo e per il fantino e si potrebbe dire “Andate e tornate vincitori” anche ai babbi! Vista la loro missione e visti i loro compiti il senso è quello”.

Come correttore dell’Onda come vivi la giornata di San Giuseppe?

“Questa è una domanda a cui risponderò fra tre o quattro anni dopo che avrò fatto un po’ di esperienza, alla fine questo è solo il secondo anno che sono correttore dell’Onda. C’è però sicuramente tanta emozione, è bello perché c’è la partecipazione di tanti sacerdoti e la celebrazione delle messe è un bel momento di fraternità. Inoltre capita sempre nel periodo della Quaresima dove c’è anche la possibilità delle confessioni che è una occasione da cogliere per prepararsi bene a questo cammino verso la Pasqua”.

Intervista realizzata da Adele e Amelia Agnesoni

Il Malborghetto di dicembre

In ritardo, ma arriverà. Stiamo parlando del Malborghetto di dicembre.
Lo abbiamo consegnato alla Poste il 24 dicembre e, nei prossimi giorni, arriverà nelle case degli ondaioli.
Ci scusiamo per questa attesa, più lunga del solito. Intanto, ecco la copertina.