L’inno della Contrada Capitana dell’Onda è del 1928.
Musica del Maestro Giovanni Bonnoli, versi di Ezio Felici.

Viva l’Onda del cielo e del mare
tu rispecchi il divino sorriso,
la vittoria che al fine t’ha arriso
paga il cuore della lunga ansietà.

Tu in omaggio a Euterpe vincesti
l’aspra forte leale battaglia
nessun’altra contrada t’eguaglia
nell’affetto dei propri color.

Dalla nostr’anima forte e gioconda
evviva l’Onda evviva l’Onda
dalla nostr’anima forte e gioconda
evviva l’Onda tutti gridiam.

Su te veglia il più grande Patrono,
per te Siena, nel mondo si onora
del Duprè che alla fede innamora
con la bella immortale ” Pietà “.

Quando in ” Campo ” tra l’altre Contrade
coi tuoi vaghi costumi discendi,
ogni sguardo incateni ed accendi
il più vivo entusiasmo nei cuor.
Dalla nostr’anima forte e gioconda
Evviva l’Onda tutti gridiam.

Ascolta l’Inno della Contrada Capitana dell’Onda